in

Boso (Lega): “Sono contento se affonda un barcone di immigrati”

Non sono ipocrita come tutti, io difendo la mia famiglia e la mia terra"

Roma, 10 luglio 2013 –  "Sono contento se affonda un barcone. Si', perchè pagano le persone che giocano sulla pelle della gente".


 
Lo ha detto l'ex senatore leghista Erminio Boso, intervistato a La Zanzara su Radio 24, a quanto riferisce un comunicato.


 
"Non me ne frega niente di quello che ha fatto il Papa, anzi chiedo a lui soldi e terreni per mettere dentro gli extracomunitari che vengono", ha aggiunto. "Non sono ipocrita come tutti, soprattutto i giornalisti. Io difendo la mia famiglia e la mia terra. Voi permettete la violenza in casa da parte di questa gente. Vendete la carne umana per l'audience, cavalcate con ipocrisia tutte le disgrazie delle persone", ha insistito. 
 

Paggamit ng affidavit ng mga imigrante, ipinagpaliban ulit

FNA, sa ikalimang taong anibersaryo